fbpx
+39 338 8755905
info@emozioni-wedding.it
Via Vicenza, 243 - Vittoria (RG) Italy
Follow:

Origine e storia della damigella d’onore e perché dovreste averne almeno una

Care amiche buongiorno, molte di voi mi chiedono spesso come devono vestirsi la mamma, la suocera, la testimone, l’amica, la cognata e soprattutto le damigelle. Bene, oltre a darvi alcuni consigli voglio raccontarvi l’origine della damigella d’onore.
La tradizione delle damigelle che seguono la sposa nel corteo che porta la sposa all’altare, nasce da una leggenda antichissima che ci arriva dall’Egitto, gli egizi credevano che gli spiriti maligni non vedessero di buon occhio le spose e si radunassero proprio il giorno delle nozze per rovinare l’atmosfera di gioia e felicità della sposa, per cui le amiche della sposa si vestivano con abiti simili e la circondavano, in modo tale da depistare e confondere gli spiriti maligni impedendo loro di intralciare il percorso della sposa verso la sua nuova vita. Il giorno delle nozze alla sposa venivano donate anche erbe aromatiche e fiori profumati che servivano a tenere lontani questi spiriti maligni. Ecco perché la sposa porta con sé un bouquet e le damigelle buttano per terra dei fiori. Con il passare le tempo le damigelle di nozze hanno rappresentato uno status sociale della famiglia, quindi più amiche poteva permettersi la sposa di mostrare in pubblico, tanto di più mostrava il suo stato di benessere sociale. La sposa quindi aveva un corteo di fanciulle e si riempiva di “potere e influenza sociale” era anche questo un simbolo di nobiltà tra le famiglie.

Oggi il significato di questa tradizione è stato abbandonato del tutto per dare spazio ad altre simbologie in cui le damigelle si rispecchiano durante il matrimonio.
In Italia il termine “damigelle d’onore” richiama alla mente la tradizione americana.
Infatti negli Stati Uniti la sposa viene circondata da un numero di damigelle che sono vestite allo stesso modo, con la particolarità di una di loro che sarà la damigella d’onore, cioè la testimone che firmerà la licenza di matrimonio.
Mi raccomando non dimenticate mai che ogni damigella deve essere accompagnata da un corrispettivo maschile! Ma non è sempre detto che le damigelle d’onore che vengono scelte dalla sposa siano per forza tutte donne.



In Italia invece siamo soliti notare durante la celebrazione delle nozze la sposa che viene accompagnata all’altare da damigelle bambine che cospargono il lungo tappeto bianco di petali o tengono il velo della sposa dietro, allo stesso tempo creano un’atmosfera elegante, quasi a ripetere l’immagine di una baby sposa, delle volte al suo fianco c’è anche un paggetto vestito come lo sposo che accompagna la damigella portando le fedi in un piccolo cuscino agli sposi, quando saranno pronunciate le promesse d’amore.



Per tutte coloro che saranno scelte come damigelle d’onore non preoccupatevi, non per forza dovete essere nubili o single, potete essere le compagne dei testimoni dello sposo, cugine, parenti della sposa, amiche speciali che la sposa avrà scelto per avere un supporto maggiore durante le nozze specialmente durante i preparativi.
L’elemento in comune alle damigelle sarà l’abito, innanzitutto è un modo per dare colore al matrimonio in coordinato al tema che la sposa avrà scelto. Vi consiglio di dare alla damigelle solo un’indicazione del colore e lasciare libere di interpretarlo a loro gusto. Anche per motivi economici questo vi consente di non caricarvi di ulteriori spese. In alternativa potete acquistare abiti presso Outlet scegliendo un modello unico che possa essere adatto a tutte, o dello stesso colore o di colori differenti. In questo caso la spesa dovrà essere la vostra personale. Oppure lasciare libere le damigelle di scegliere ciò che vorranno, anche se loro potranno non seguire un eventuale codice di abbigliamento.
Un’altra soluzione potrebbe essere quella di scegliere abiti su misura confezionati dalla vostra sarta di fiducia, realizzati con lo stesso tessuto in base ad un unico modello che sarà adattato al fisico di ogni damigella. Ovviamente questa scelta sarà la più costosa a livello economico.

La damigella d’onore ha un compito molto importante per tutta la durata del matrimonio dovrà sostenere la sposa, sarà presente nel momento della scelta dell’abito, organizzerà il vostro addio al nubilato di nascosto, assisterà durante i preparativi di trucco e acconciatura ed eventualmente saprà dare i giusti consigli per evitare qualsiasi inconveniente ed imprevisto.
I consigli di bon ton inglesi in merito alla damigella d’onore si riferiscono principalmente alla cerimonia, cioè:

  • Se sono meno di 3 devono aprire il corteo nuziale entrando in fila una per volta;
  • Se sono in numero pari entrano a coppia verso l’altare davanti la sposa;
  • Se sono in numero dispari una di loro apre il corteo prima della sposa e le altre seguono entrando a coppia.



Si possono scegliere fino ad un numero di otto damigelle che dovranno essere coordinate durante la cerimonia affinché sia tutto perfetto e secondo i piani. Durante il ricevimento la damigella d’onore invece dovrà aiutare gli sposi nella consegna delle bomboniere e dei confetti, sarà quindi sempre presente fino alla fine.
Che aspettate a scegliere le vostre damigelle? Saranno in prima fila a festeggiare con voi e attendere il lancio del bouquet!
A presto amiche, tante novità vi attendono.

 Luisa Mascolino, la vostra Wedding Planner.

.cata-page-title, .page-header-wrap {background-color: #e49497;}.cata-page-title, .cata-page-title .page-header-wrap {min-height: 250px; }.cata-page-title .page-header-wrap .pagetitle-contents .title-subtitle *, .cata-page-title .page-header-wrap .pagetitle-contents .cata-breadcrumbs, .cata-page-title .page-header-wrap .pagetitle-contents .cata-breadcrumbs *, .cata-page-title .cata-autofade-text .fading-texts-container { color:#FFFFFF !important; }.cata-page-title .page-header-wrap { background-image: url(https://emozioni-wedding.it/wp-content/uploads/2018/06/4.png); }.cata-page-title.cata-page-title-image.cata-use-overlay .page-header-wrap:before { background: rgba(0, 0, 0, 0.3); }

Ciao! Ricorda di seguirci anche su Facebook per restare in contatto con noi, leggere i nostri articoli, sostenerci e vedere i nostri video!

Ci trovi anche su Instagram: @emozioni_wedding_planner

Traduci